Storia dello studio legale

daci > Storia dello studio legale

Aiutiamo le persone a trovare giustizia dal 2004

Studio legale “Daci and Associates”, ha iniziato la sua attività nel 2004 in conformità con la legislazione albanese e secondo le regole del Diritto Internazionale in vigore. Presidente fin dall’inizio dello studio e Prof. Ass. Dr. Jordan Daci che grazie alla sua formazione professionale e dell’esperienza accumulata negli anni ha stabilito collaborazioni e accordi con altri colleghi che esercitano attività in Kosovo, Macedonia, Italia, Bosnia e Erzegovina, Turchia, Svezia, Germania, Grecia, Serbia, Montenegro, Canada, Usa, Regno Unito, ecc.

 

 

La nostra attività viene esercitato secondo i principi di fiducia reciproca con il cliente/clienti, con massima serietà e professionalità dai membri dello studio. I membri dello studio sono stimati e distinti come bravissimi professionisti con ottime conoscenze empiriche, accademiche e hanno ottime qualità di flessibilità, di coerenza anche nei confronti dei clienti che non sono cittadini albanesi e questo viene grazie il fatto che conoscono lingue ufficiali dell’Ue e molti di loro hanno seguiti corsi di studio negli atenei dei paesi membri dell’Ue. Queste qualità e non solo fanno la differenza tra il nostro studio ed gli altri che esercitano l’attività sul territorio della Repubblica d’Albania.

 

 

La qualità della difesa legale e fondamentale per il successo di qualsiasi attività che si esercita sul territorio della Repubblica d’Albania. Nostro obiettivo è offrire servizi, consulenze e difesa legale con massimo professionalità e con costi accettati e possibili in paragone con il mercato. Una difesa ottima si può fare solo dagli avvocati migliori e responsabili, uno studio legale viene stimata solo dal livello di professionalità degli servizi che offre, noi con la lunga esperienza, ormai abbiamo testimoniato che siamo tali.

Justitia est constans est perpetua voluntas jus sum ciunque tribunes! Ulpian

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn